Top 10 paesi con la migliore qualità di vita al mondo

Salute, sicurezza, accesso al lavoro e allo studio così come l’alloggio sono i punti chiave da considerare quando si fa la scelta.

Norvegia

Norvegia. Foto: .

È uno dei paesi con le tasse più alte, ma vale ogni centesimo, perché il servizio sanitario è molto buono e l’istruzione è finanziata dallo Stato. Con il 33% della sua società che ha un’istruzione superiore o universitaria, questo genera buoni posti di lavoro e un alto potere d’acquisto. Il differenziale salariale è più piccolo che nelle economie occidentali. Ha anche un tasso di criminalità molto basso, che è molto necessario se si cerca la tranquillità e la sicurezza.

Svezia

Svezia. Foto: .

La Svezia ha un tasso di disoccupazione molto basso ed è uno dei paesi con la migliore qualità di vita. Nel loro lavoro hanno orari flessibili, e solo una piccola percentuale di persone lavora più di 6 ore. Molte case sono ecologiche e le strade del paese sono ecologiche. L’assistenza sanitaria universale e l’istruzione terziaria gratuita sono fondamentali per il benessere generale.

// Quali sono i 10 paesi più grandi del mondo

Danimarca

Danimarca. Foto: .

La trasparenza politica della Danimarca è molto alta, rendendola uno dei paesi meno corrotti del mondo. Ha un sistema universale in cui tutti i cittadini hanno gli stessi diritti, vantaggi e benefici che la società fornisce. Questo paese ha un’educazione completa e gratuita, un servizio medico gratuito di alta qualità e un sussidio per l’alloggio per le persone con salari bassi, tra le altre cose. La Danimarca ha i salari più alti del mondo e la più grande uguaglianza tra uomini e donne.

4. Canada

Ha le terze riserve di petrolio più grandi del mondo. Ha una delle università più apprezzate al mondo, un’ampia copertura di sicurezza sociale e un mercato del lavoro competitivo. Tutto questo fa sì che i suoi 35 milioni di abitanti si divertano a viverci. Il paese è anche conosciuto per i suoi parchi naturali.

Australia

L’assistenza sanitaria in Australia è universale e gratuita. Ha il più basso tasso di criminalità, e la sua qualità accademica si concentra sull’innovazione e la tecnologia. I suoi studenti hanno la migliore educazione rispetto al resto del mondo. L’Australia è nota per le buone condizioni di lavoro, il tempo per la vita personale e il tempo libero.

// Qual è la qualità dell’aria che respiriamo

Svizzera

Svizzera. Foto: .

Hanno uno degli stipendi base più alti del mondo. Offre una sicurezza sanitaria di qualità eccellente. È uno dei paesi con la più lunga aspettativa di vita, con una media di 84 anni. Ha un equilibrio superiore tra qualità di vita e lavoro.

Isola

Isola. Foto: .

“Il paese più felice d’Europa”. I suoi abitanti hanno un’alta qualità di vita, grazie allo Stato. Promuove l’uso di energia sostenibile e sensibilizza alla protezione dell’ambiente. È un esempio di costante progresso sociale ed economico.

I Paesi Bassi

Sono impegnati in una società aperta e multiculturale. Usano le biciclette come trasporto nazionale e hanno una cura speciale per l’ambiente. I loro lavori sono altamente pagati, il che rende questo paese uno dei migliori posti dove vivere, poiché offre un eccellente tenore di vita.

Nuova Zelanda

Nuova Zelanda. Foto: .

La Nuova Zelanda è un paese di incredibile ricchezza naturale. La cultura Maori, nonostante sia stata combattuta nei primi giorni della colonizzazione, è stata integrata in tutti i settori del governo. Attraverso i suoi programmi di lavoro temporaneo, permette agli stranieri di tutti i paesi di passare una stagione per sperimentare lo stile di vita “kiwi”.

Germania

Germania. Foto: .

La Germania ha salari medi elevati e promuove fortemente l’istruzione tra i suoi cittadini. La Germania ha un basso tasso di criminalità e uno dei più bassi tassi di disoccupazione in Europa. In questo paese la compatibilità tra lavoro e famiglia è costantemente incoraggiata.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.