Taylormade P790 vs Titleist Ap3 Irons Confronto & Recensione – Qual è il migliore

Taylormade P790 vs Titleist Ap3 Irons Review & Confronto – Qual è il migliore?

I tuoi ferri possono fare o rompere il tuo round. Quando arriva il momento di esibirsi sul fairway e negli approcci, hai la massima fiducia nei tuoi ferri? Saremmo pronti a scommettere che la maggior parte dei golfisti onesti non sarebbe sicura di come rispondere a questa domanda.

I ferri solidi sono notoriamente difficili da trovare e montare. Di conseguenza, molti golfisti impegnati e occasionali finiscono semplicemente con il primo set che riescono a trovare. Ma il tuo set di ferri potrebbe essere ciò che trattiene il tuo gioco. Capiamo che confrontare i ferri è un affare che richiede tempo e coinvolto.

Ecco perché ci siamo presi la libertà di confrontare due dei set di ferri più performanti disponibili oggi da due dei migliori produttori. Continuate a leggere per scoprire tutto quello che dovete sapere sul Taylormade P790 e sui ferri Titleist AP3.

Il Taylormade P790

Con la linea di ferri P790, Taylormade ha davvero virato nella propria direzione. Ad occhio nudo, questi ferri sembrano tipici ferri a lama. Ma le lame sono in realtà cave. Beh, non cave, sono rivestite con qualcosa che Taylormade chiama schiuma di velocità.

Lo scopo della schiuma di velocità è quello di sostenere le facce ultra-sottili del club di questi ferri e di fornire una sensazione più morbida all’impatto e produrre più velocità della palla. A parte la schiuma di velocità, questi ferri Taylormade sono fatti con materiali di alta qualità.

Sono tutti pesati in tungsteno e presentano un design in acciaio al carbonio forgiato di grado 4140. Nel complesso, questi ferri giocano lunghi e alti. Si ottiene un loft senza sforzo su di loro e suonano incredibilmente dolce.

Controlla altre recensioni Taylormade 790 qui:

Shop_Now

Il Titleist AP3

I ferri Titleist AP3 sono un set comparabile ai Taylormade P790 ma ci sono alcune differenze fondamentali. Le lame cave dei Titleist AP3 sono dotate di un inserto L-Face che è progettato per sostenere la faccia del bastone al momento dell’impatto e lanciare la palla più in alto.

E questi sono sicuramente orientati più verso il miglioramento del gioco. Sono incredibilmente indulgenti anche sui colpi decentrati, il tutto in una forma della testa della mazza che i giocatori di livello intermedio-avanzato conosceranno bene.

Guarda altre recensioni dei ferri AP3 di Titleist qui:

Shop_Now

Confronto Loft

Iron

Titleist AP3 Loft

Taylormade P790 Loft

3

19

19

4

22

21

5

25

23.5

6

28

26.5

7

31

30.5

8

35

35

9

40

39

PW

43

45

GW

48

50

Lunghezza &Confronto bugia

Iron

Titleist AP3 Length/Lie

Taylormade P790 Length/Lie

3

39″/60

39″/60.5

4

38.5″/61

38.50″/61

5

38″/62

38″/61.5

6

27.5″/62.5

37.5″/62

7

37″/63

37″/62.5

8

36.5″/63.5

36.5″/63

9

35.75″/64

36″/63.5

PW

35.75″/64

35.75″/64

GW

35.5″/64

35.5″/64

Opzioni Club

I ferri Taylormade P790 sono disponibili in una varietà di opzioni. Prima di tutto, puoi scegliere tra un set per la mano sinistra o destra. In secondo luogo, ti permettono di scegliere tra shaft in grafite e in acciaio. Ci sono anche opzioni per il flex regolare, senior, rigido ed extra rigido.

Ora, certamente avrai meno opzioni con i Titleist AP3, ma c’è una ragione valida per questo. I ferri Titleist AP3 hanno una massa ascendente che diventa gradualmente più pesante man mano che si sale nel set. Quindi non tutti i ferri hanno lo stesso peso.

Ma si ottiene una scelta tra True Temper AMT Black grips e Golf Pride Tour velvet white grips con il Titleist AP3’s.

Chi può beneficiare?

È diventato chiaro abbastanza rapidamente che i ferri Titleist AP3 erano orientati più verso giocatori intermedi. Giocano a lungo e sono molto indulgenti. I ferri Taylormade P790 giocano anche lunghi, ma il design della testa è orientato più verso i giocatori di precisione.

Per esempio, i ferri Taylormade hanno teste con offset minimo, quindi subito dopo la battuta, si può dire che sono fatti su misura più (nessun gioco di parole) per i giocatori che si sentono già a loro agio con il loro swing e la precisione.

Ma finché sai che tipo di giocatore sei, troverai entrambi questi set di ferri ugualmente vantaggiosi.

Composizione a confronto

Le teste Taylormade P790 sono fatte di acciaio al carbonio. Con l’albero, si ottengono le opzioni di vero temperamento dinamico oro 105 in acciaio inox o UST Recoil 780 o 760 alberi di grafite in modo da ottenere più o meno la vostra scelta in termini di flex. Questi club vengono anche stock con Golf Pride Tour 360 grips.

Le teste dei ferri Titleist AP3 dispongono di un volto ad alto MOI fresato a macchina e un design a lama cava. Gli alberi sono più unici nel senso che sono alberi a massa ascendente. Questo significa che diventano un po’ più robusti e più pesanti man mano che si passa dai ferri più lunghi a quelli più corti.

Mentre questo riduce al minimo le opzioni di flessione consente un migliore controllo nei ferri più corti e una maggiore distanza con i ferri lunghi. Le opzioni di presa True Temper e Golf Pride Tour aiutano a compensare la mancanza di opzioni di flessione.

Confronto delle prestazioni

I ferri Taylormade P790 danno sicuramente più controllo della caduta e dell’arresto mentre il Titleist AP3 era più indulgente sui colpi meno precisi. I ferri lunghi di entrambi i set hanno dato una distanza comparabile mentre i ferri più corti si sono sentiti più a loro agio sui ferri Taylormade.

Se dovessimo dare una valutazione complessiva sulle prestazioni di ciascuno, diremmo che i Taylormade P790 hanno fornito la migliore prestazione complessiva, ma tenete presente che probabilmente dovrete essere un giocatore esperto per trarre il massimo beneficio da questi ferri.

Confronto dei prezzi

Il set completo di ferri Taylormade P790 vi costerà circa $1.500 mentre il set di ferri Titleist AP3 costerà circa $1.000.

Parole finali

Quindi quale set dovreste scegliere? Questo dipenderà sicuramente dal tuo livello di gioco. Mentre entrambi questi set di ferri sono molto ben progettati, sono stati chiaramente pensati per diversi tipi di giocatori. Se sei un principiante-intermedio, vai con il set di ferri Titleist AP3.

Se ti senti più a tuo agio nella tua meccanica di swing e non vuoi sprecare soldi su ferri progettati per colpi prevalentemente decentrati, diciamo di andare con il set di ferri Taylormade P790. In ogni caso, entrambi i set sono sicuri di durare e servirti bene sui link, quindi controllali!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.