Tansu Ciller

Tansu CillerTansu Çiller era uno dei politici turchi, membro del Parlamento, ed ex leader del Partito del Vero Sentiero (Dogru Yol Partisi, DYP). È stata la prima donna primo ministro della Turchia dai governi del 1993-1996.

Tansu Ciller è nata nel 1946 a Istanbul. Si è laureata come economista all’Università Bogazici di Istanbul. Ha anche conseguito un dottorato di ricerca presso l’Università del Connecticut negli Stati Uniti. Dopo gli studi, è entrata in politica ed è stata eletta al parlamento durante le elezioni generali dell’ottobre 1991.

Nel 1993 è diventata il leader del Partito del Vero Sentiero (DYP) e ha formato una nuova coalizione di governo guidata dal suo stesso partito. Nel settembre 1995 il Partito del Popolo Repubblicano (CHP) lasciò la coalizione, costringendo così Çiller a chiedere elezioni anticipate in dicembre, nelle quali non riuscì a raggiungere il numero di voti di cui aveva bisogno nelle elezioni parlamentari, poiché il suo partito ottenne solo il 19%, il 2% in meno del vincente Partito del Benessere Islamico (RP).

Nel marzo 1996 Çiller e il Partito del Vero Sentiero (DYP) formarono il governo insieme a Mesut Yilmaz del Partito della Patria (ANAP), lasciandolo nella posizione di primo ministro. Ma lo stesso anno in giugno Tansu Ciller collabora con Necmettin Erbakan del Partito Islamico del Benessere (RP) per rovesciare il suo partner Mesut Yilmaz dal governo. A luglio si forma una nuova coalizione tra Erbakan e Ciller, che posiziona Çiller come ministro degli Esteri. Nel giugno 1997 Tansu Ciller è destinato a diventare primo ministro a causa delle dimissioni di Erbakan, ma il presidente Demirel chiese invece a Mesut Yilmaz di formare un governo.

Durante le elezioni del 2002 il DYP non riuscì a superare la soglia del 10% e quindi rimase fuori dal Parlamento. In seguito, non ci ha più provato. La sua politica è stata caratterizzata da tentativi di liberalizzare sia l’economia della Turchia che i diritti individuali dei suoi cittadini. Quando era attiva in politica ha perso negli anni alcuni dei suoi ex alleati, tra cui Süleyman Demirel.

Tansu Ciller è sposata e ha due figli. Parla correntemente inglese e tedesco.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.