Living With Fibromyalgia

  • By Dr. Ananya Mandal, MDReviewed by April Cashin-Garbutt, MA (Editor)

    La sindrome fibromialgica è una condizione dolorosa cronica che porta al dolore in specifici tender point o in tutto il corpo. La condizione è associata a un’estrema stanchezza e ad altri sintomi come disturbi del sonno, mal di testa, sindrome dell’intestino irritabile, dolore e rigidità muscolare ecc.

    Anche se gli uomini possono essere colpiti da questa condizione, le donne hanno sette volte più probabilità di sviluppare la fibromialgia. La condizione si sviluppa comunemente tra i 30 e i 60 anni di età, ma può colpire i bambini e gli anziani.

    Non esiste una cura per questa condizione dolorosa e il trattamento mira a ridurre e alleviare i sintomi il più possibile. I sintomi variano in gravità tra gli individui e a volte possono interrompere il funzionamento quotidiano del paziente.

    A causa della prevalenza mondiale del 3 al 5% della popolazione totale, una gran parte della popolazione deve vivere con questa condizione dolorosa e debilitante. Oltre al trattamento che ruota intorno all’alleviamento dei sintomi, diversi cambiamenti nello stile di vita possono essere fatti per migliorare la qualità della vita dei pazienti e migliorare le loro funzioni.

    Alcuni dei cambiamenti che possono essere adottati nello stile di vita includono:-

    Esercizio fisico regolare

    L’esercizio fisico è una delle misure più importanti per affrontare le condizioni di dolore diffuso. Con una fatica estrema, può essere difficile per la maggior parte delle persone fare esercizio. Tuttavia, un programma di esercizio adatto ai bisogni e alle esigenze del paziente può essere d’aiuto.

    L’esercizio comprende esercizi di rafforzamento ed esercizi aerobici. Le attività aerobiche sono esercizi di moderata intensità che utilizzano i grandi muscoli e aumentano il funzionamento cardiovascolare e la respirazione. Gli esempi includono il nuoto, il ciclismo e la camminata.

    Gli esercizi di rafforzamento si concentrano su gruppi muscolari specifici e includono il sollevamento di pesi ecc.

    Relax, farmaci e riduzione dello stress

    È stato dimostrato che lo stress è direttamente associato alla gravità dei sintomi della fibromialgia. Il rilassamento e la riduzione dello stress possono essere ottenuti con la meditazione, la consulenza e la gestione efficace dello stress.

    Migliorare le pratiche relative al sonno

    Andare a letto alla stessa ora ogni giorno, non leggere o guardare la televisione prima di andare a letto, evitare caffeina, nicotina, pasti pesanti e alcol prima di dormire e dormire in una stanza buia e confortevole sono buone abitudini per dormire.

    Mantenere queste abitudini può aiutare in una certa misura i problemi di sonno anche senza farmaci.

    Cercare compagni di sofferenza, supporto e gruppi di sostegno

    Cercare altri pazienti con la stessa condizione e aiutare a parlare dei problemi e dei modi per affrontarli aiuta molti pazienti con fibromialgia.

    Altre letture

    • Tutti i contenuti della fibromialgia
    • Che cosa è la fibromialgia?
    • Fibromialgia spiegata
    • Che cosa provoca la fibromialgia?
    • Fibromialgia nei bambini

    Scritto da

    Dr. Ananya Mandal

    Dr. Ananya Mandal è un medico di professione, docente per vocazione e scrittore medico per passione. Si è specializzata in farmacologia clinica dopo la sua laurea (MBBS). Per lei, la comunicazione sanitaria non è solo scrivere recensioni complicate per i professionisti, ma rendere la conoscenza medica comprensibile e disponibile anche per il pubblico generale.

    Ultimo aggiornamento 26 feb 2019

    Citazioni

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.