La crescita di Airbnb e gli aggiornamenti sui viaggi estivi

Con l’avvicinarsi del Memorial Day Weekend, gli americani si preparano a dare il via alla stagione dei viaggi estivi, (e i candidati presidenziali del 2020 intensificano i loro viaggi nei primi stati primari) stiamo vedendo dati interessanti che parlano di come la comunità Airbnb di host e ospiti continua a crescere e diversificarsi in tutto il paese e in tutto il mondo.

La missione di Airbnb è quella di creare un mondo in cui chiunque possa appartenere a qualsiasi luogo. Per portare avanti la nostra missione, ci concentriamo sul reimmaginare i viaggi costruendo una piattaforma di viaggio end-to-end che combina dove si alloggia, cosa si fa e come ci si arriva, tutto in un unico posto. Per raggiungere questo obiettivo, stiamo investendo nella creazione di nuove attività che alimenteranno la nostra crescita a lungo termine. Mentre l’industria globale dei viaggi e del turismo continua a crescere più velocemente del PIL (3,9% nel 2018), Airbnb sta avendo successo perché:

  • La nostra piattaforma è alimentata da host e ospiti che sono fedeli ad Airbnb perché li trattiamo come membri di una comunità, non come merci.
  • Abbiamo un marchio senza rivali.
  • La nostra community ha creato una rete davvero globale. Gli ospiti che cercano annunci ed esperienze uniche in tutto il mondo trovano quello che vogliono su Airbnb. Questa domanda genera maggiori opportunità per ancora più host. Molte delle comunità in cui Airbnb sta aggiungendo annunci non hanno opzioni di alloggio tradizionali. Per esempio, in Catalogna ci sono quasi 120 comunità che non hanno un hotel, e abbiamo lavorato per far crescere la nostra comunità di host in posti come questi.
  • La nostra comunità offre sistemazioni ed esperienze uniche e di alta qualità che hanno creato un nuovo modo di viaggiare che non esisteva prima e che non può essere trovato altrove.

Aggiungimento di più di 1 milione di annunci

Oggi rilasciamo nuovi dati relativi alla crescita della nostra comunità globale:

  • Tra il 1 luglio 2018 e il 15 maggio 2019, Airbnb ha aggiunto più di 1 milione di annunci, e ci sono più di 6 milioni di annunci Airbnb in tutto il mondo. Per confronto, Marriott ha aggiunto 46.101 nuove camere tra il 1 luglio 2018 e il 31 marzo 2019*, portando il loro totale a 1,33 milioni di camere.
  • Gli annunci Airbnb sono disponibili in 100.000 città in tutto il mondo.
  • Gli annunci Airbnb non sono concentrati in nessun mercato. Meno del 3% di tutti gli annunci attivi sono a New York City, Londra e Parigi. Cinque anni fa, più del 10% di tutti gli annunci attivi erano in questi tre mercati. Nessuna città rappresenta più dell’1% delle nostre inserzioni in tutto il mondo.
  • Airbnb offre milioni di inserzioni che non possono essere prenotate altrove, compresi luoghi unici e memorabili in cui soggiornare. Al 15 maggio 2019, ci sono oltre 18.000 minuscole case elencate su Airbnb, oltre 4.700 castelli e oltre 2.600 case sugli alberi.

Tendenze di viaggio estive

I nostri dati hanno anche offerto nuove intuizioni riguardo alle destinazioni che sono sempre più popolari tra i viaggiatori estivi. Qui sotto ci sono alcune delle destinazioni di tendenza in cui gli ospiti Airbnb si stanno dirigendo quest’estate in base alla crescita percentuale delle prenotazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso** :

  • Valenciennes, Francia (704%)
  • Changsha, Cina (695%)
  • Matsudo, Giappone (476%)
  • Marigot, St. Martin (467%)
  • Wuhan, Cina (454%)
  • Dorado, Porto Rico (449%)
  • Vieques, Porto Rico (425%)
  • Río Grande, Puerto Rico (416%)
  • Yeosu, Corea del Sud (408%)
  • Bragg Creek, Canada (382%)

Per maggiori informazioni sulle tendenze dei viaggi estivi, cliccare qui.

Fini della pianificazione presidenziale

Se sei un attivista, un sostenitore o un membro dei media che copre la politica e le politiche pubbliche, potresti presto trovarti in uno dei quattro stati chiave che danno il tono alla politica presidenziale americana. Se i tuoi viaggi ti portano in New Hampshire, Iowa, South Carolina o Nevada, sarai in compagnia di centinaia di migliaia di host e ospiti Airbnb.

Secondo i nostri dati, questi quattro stati ospitano più di 360.000 host e ospiti Airbnb: (Stato // Numero di host e ospiti Airbnb***)

  • Iowa: 69.600
  • New Hampshire: 55.700
  • Nevada: 102.900
  • South Carolina: 133.000

* Ultima data per cui sono disponibili i dati.
** Sulla base dei dati interni di Airbnb per la crescita anno su anno per le prenotazioni effettuate per il 1 giugno – 2 settembre 2019 rispetto allo stesso periodo di prenotazione nel 2018.
*** Sulla base dei dati interni di Airbnb per gli account host con un annuncio attivo al 1 maggio 2019 e gli account ospiti che hanno prenotato un annuncio Airbnb dal 1 maggio 2018 al 1 maggio 2019.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.