Imparare le abilità di sopravvivenza: 7 modi per iniziare oggi

1835shares
  • 335
  • 1500

Costruire un rifugio di sopravvivenza, accendere un fuoco sotto la pioggia, cercare cibo, identificare piante commestibili…

Queste sono solo alcune delle tante abilità di sopravvivenza all’aperto che tutti dovrebbero conoscere. Ma come – e dove – dovresti iniziare a impararle?

Non preoccuparti. Non c’è bisogno di immergere la tua famiglia nella sopravvivenza con un campo di addestramento o un corso di sopravvivenza hardcore. Ecco alcuni modi divertenti per iniziare a imparare le abilità di sopravvivenza oggi stesso.

Orienteering

Competenze: Navigazione, lettura delle mappe, uso della bussola

Hai mai sentito parlare di Orienteering? È uno sport in cui si corre nei boschi con una mappa e una bussola. L’obiettivo è raggiungere tutti i punti sulla mappa nel minor tempo possibile.

Oltre ad essere molto divertente, ti dà la possibilità di imparare preziose abilità di navigazione mentre sei all’aria aperta.

Puoi andare sul sito web di Orienteering per vedere se il club più vicino è il tuo.

Acquista una guida alle piante

Abilità: Identificazione delle piante

Guardati intorno. Quante piante riesci a identificare?

Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente puoi riconoscerne solo una dozzina. E, di quelle che riesci a riconoscere, sai se sono commestibili o hanno qualche valore medicinale?

Saresti sorpreso di quante piante comuni sono molto utili in situazioni di sopravvivenza, come queste piante commestibili che puoi trovare in città.

Vai a comprare una buona guida alle piante della tua zona. Poi vai a fare una passeggiata con la tua famiglia e cerca di identificare le piante che vedi. Ovviamente, non sarai in grado di memorizzare l’intera guida in una volta sola, né vuoi sfogliare le pagine durante la tua passeggiata.

Due modi per iniziare con l’identificazione delle piante sono:

  • Scegliere alcune piante dalla guida e cercarle durante la tua passeggiata O
  • Andare a fare una passeggiata e raccogliere campioni di alcune piante. Portali a casa e poi localizzali nella tua guida.

Questo articolo ha anche buone informazioni su come iniziare a identificare le piante.

Costruire un forte

Skill: Costruire un rifugio di sopravvivenza

Da bambino, ho avuto la fortuna di vivere vicino a un piccolo bosco. Io e i miei amici ci divertivamo a costruire i nostri fortini con i rami. Una volta abbiamo anche fatto un fortino molto elaborato in stile capanna. All’epoca non me ne rendevo conto, ma questo gioco mi stava preparando per le situazioni di sopravvivenza nella natura.

Se avete un bosco nelle vicinanze, andate a costruire un forte. Se non hai bambini e lo fai, la gente probabilmente penserà che sei strano – ma chi se ne frega!

Se non hai un bosco nelle vicinanze ma hai un cortile, allora prendi del legno di scarto e vedi cosa puoi fare. I primi tentativi saranno probabilmente orribili e strutturalmente non validi, ma imparerete nel processo.

E se non avete un cortile? Puoi fare dei mockup di rifugi di sopravvivenza con dei bastoncini (qui ci sono alcuni semplici progetti di rifugi di sopravvivenza).

O puoi essere coinvolto in un progetto come Habitat for Humanity che ti insegnerà a costruire mentre fai qualcosa di buono per la comunità.

Host a BBQ

Skill: Off-grid cooking

Sì, ospitare un barbecue ti prepara davvero alla sopravvivenza. Naturalmente, non sto parlando di un barbecue su una griglia a gas di lusso. Provate a costruire un barbecue vecchio stile e ad arrostire tutti i tipi di cibo. Puoi anche provare questi metodi di cottura off-grid.

Giocare a Paintball o Laser Tag

Competenze: Caccia, tiro a segno, autodifesa

Imparare abilità di sopravvivenza all’aperto può essere difficile se vivi in città. Ma scommetto che hai un centro di gioco laser tag nel tuo centro commerciale locale. Forse hai anche un poligono di paintball nelle vicinanze.

I giochi possono essere un po’ costosi ma, credimi, ne vale la pena! Oltre ad essere un sacco di divertimento per tutta la famiglia (e un buon esercizio), imparerete preziose abilità di caccia e di autodifesa. Imparerai anche a sfuggire agli aggressori e a mantenere la calma sotto pressione.

Fai un corso di primo soccorso

Competenze: Primo soccorso d’emergenza, salvataggio

Questa è una cosa in cui dovresti davvero investire. Tutti dovrebbero conoscere le basi del primo soccorso come:

  • Come fermare una forte emorragia
  • Come medicare una ferita
  • Manovra di Heimlich
  • CPR
  • Come trattare lo shock
  • Come trattare l’ipotermia

Puoi trovare un corso di primo soccorso qui attraverso la Croce Rossa. Ci possono essere anche molti corsi gratuiti di primo soccorso nella tua zona.

Campeggio

Competenze: Accendere un fuoco, dormire all’aperto, cucinare all’aperto, e molto di più!

Qual è il modo migliore per essere preparati a sopravvivere all’aperto? ANDARE ALL’ESTERNO!

Ci sono dozzine di abilità di sopravvivenza che si possono imparare dal campeggio, ed è ottimo per aumentare la fiducia in se stessi nei bambini. Più importante per la sopravvivenza, il campeggio aiuta ad abituarsi a stare all’aperto e a sentirsi a proprio agio nella natura.

Sfortunatamente, il campeggio sta diventando un passatempo sempre più raro. Orion Magazine riporta che le visite ai parchi nazionali negli Stati Uniti sono diminuite del 25% rispetto al 1987.

Il Colorado Independent riporta che l’80% dei ragazzi di Denver non sono mai stati in montagna (nonostante vivano ai loro piedi).

Un sondaggio ha rilevato che solo circa il 13% degli americani è andato in campeggio nel 2013.

Se non sei mai stato in campeggio, allora per favore INIZIA LENTO! Non andare in macchina sulla montagna più remota che puoi trovare e cercare di sopravvivere.

Ecco alcuni consigli su come iniziare a campeggiare:

  • Non hai tempo per andare in campeggio? Accampati nel tuo giardino. Non è esattamente la natura selvaggia, ma dovrai comunque montare una tenda e ti abituerà a dormire all’aperto.
  • Inizia con il campeggio in campeggio. Questo è il più facile perché puoi portare un sacco di attrezzatura in macchina. Dopo un po’ di campeggi in campeggio, saprai meglio quanta attrezzatura hai bisogno di portare.
  • Vai in campeggio con qualcuno che ha già esperienza. Impara da chi sa!
  • Acquista la migliore attrezzatura che puoi permetterti. Non hai bisogno di niente di veramente stravagante, ma quella tenda da 20 dollari non ti basterà se inizia a piovere. Se il budget è un problema, fatti prestare l’attrezzatura dagli altri.
  • Controlla sempre le regole e le strutture prima di andare in un campeggio. I campeggi possono essere molto diversi, ad esempio alcuni hanno strutture di lusso mentre altri possono avere solo una dependance.

Se hai dei bambini, leggi questo post su come insegnare ai tuoi figli le abilità di sopravvivenza.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.