Guida turistica di Falaise

Informazioni su Falaise

Falaise in Normandia ha una ricca storia come luogo di nascita di Guglielmo il Conquistatore e il campo di battaglia di Falaise Pocket durante la seconda guerra mondiale, ed è circondata da una bella e tranquilla campagna.

Nato al castello di Falaise nel 1027, Guglielmo il Conquistatore, il primo re normanno d’Inghilterra, avrebbe conosciuto il castello nella sua precedente incarnazione motte and bailey prima del castello di pietra di oggi che fu costruito durante i secoli 12 e 13. Sede dei duchi di Normandia e una delle più antiche fortezze di pietra della Normandia, è stato recentemente sottoposto a un’ampia opera di restauro e ora presenta diverse mostre e attività interattive. Un’impressionante statua di bronzo di WIlliam si trova di fronte al municipio. L’altro interesse storico di Falaise deriva dalla battaglia decisiva per la tasca di Falaise durante l’operazione Overlord nel 1944. Una forte vittoria alleata sull’esercito tedesco, Montgomery la definì notoriamente “l’inizio della fine della guerra”. Oggi, c’è un memoriale sul sito del campo di battaglia, il Memoriale di Montmortel, dedicato alle vite militari e civili perse nella battaglia.

La città ha diverse belle chiese con abbazie nella campagna circostante. La cappella di St Vigor è a pochi minuti di macchina, una cappella del XV secolo che è stata trasformata in un capolavoro d’arte contemporanea dall’artista giapponese Takubo. L’arte ha anche trovato la sua strada a Falaise attraverso il pittore Andre Lemaitre, che ha 90 delle sue opere esposte nel museo Andre Lemaitre nella città. Molti dei suoi dipinti raffigurano la splendida campagna normanna tra Falaise e Honfleur. Più eccentrico, l’Automates Avenue è un museo di una strada parigina le cui finestre sono piene di 300 automi in scene animate, creando un’atmosfera da favola.

Prenditi del tempo per esplorare la meravigliosa campagna intorno a Falaise che è perfetta per camminare e andare in mountain bike. Visita le Breche au Diable dove sono state trovate scoperte archeologiche paleolitiche e vai in cima al Mont Joly dove si trova la tomba della famosa attrice del XVIII secolo, Marie Joly. Ci sono anche alcune grandi opportunità di arrampicata sulle montagne che dominano il castello. I bambini ameranno visitare i vicini parchi avventura, e perché non cimentarsi in alcuni sport fluviali sul fiume Orne? Canoa, kayak, pedalò, barche a remi e altro ancora sono un ottimo modo per scoprire la zona via fiume. Se preferisci i tuoi sport acquatici in un ambiente più prevedibile, Falaise ha un brillante centro acquatico dove puoi prendere parte a sport acquatici come l’aquabiking, l’aquaboxing e l’aquagym, e godere di una varietà di ambienti di nuoto. Rilassati poi nella jacuzzi, nella sauna o nell’hammam o goditi un massaggio post-allenamento.

La cucina normanna è ricca e gustosa con molti piatti cremosi e formaggiosi, e dolci a base di mele, il tutto annaffiato da cidre, il sidro locale prodotto con le mele coltivate nei frutteti della Normandia. A Falaise potrete assaggiare alcuni di questi piatti deliziosi in una bella città storica.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.