Fobie da taglio

Ragazza che ha paura di farsi tagliare i capelli

Mentre alcune persone non vedono l’ora di visitare il loro parrucchiere per un taglio, un trattamento o uno stile, altre persone guardano queste visite con un senso di terrore. Per alcuni, un viaggio dal parrucchiere è un evento che può provocare profonda ansia e paura, tanto che alcuni individui evitano del tutto il taglio di capelli. La paura del taglio di capelli, nota agli esperti come tonsurafobia, può avere un serio impatto sulla fiducia, l’autostima e l’aspetto.
Perché alcune persone hanno paura di farsi tagliare i capelli? Tutti abbiamo visto bambini piccoli piangere quando si tagliano i capelli per la prima volta. La fobia del taglio di capelli è semplicemente una versione adulta di questa esperienza? La risposta, a quanto pare, non è così semplice.
Che cos’è la fobia del taglio di capelli?
La fobia del taglio di capelli è in realtà una forma di fobia specifica. Altre fobie specifiche includono cose come la paura degli aghi, dei dentisti e di volare. Secondo il National Institute of Mental Health, più di 6,3 milioni di adulti americani soffrono di qualche tipo di fobia specifica. Le donne hanno il doppio delle probabilità di soffrire di questo tipo di disturbo d’ansia rispetto agli uomini.
Mentre molte persone possono riferire di aver sperimentato tali preoccupazioni, una fobia comporta più di una semplice paura. Una paura può essere chiamata fobia se la paura di un oggetto o di una situazione è eccessiva e diventa così grande da causare grave angoscia, evitamento e ha un impatto negativo sulla vita dell’individuo.
Quando si diagnosticano le fobie, medici e psicologi fanno riferimento al Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, che delinea i sintomi e i criteri diagnostici di tutte le malattie mentali riconosciute dall’American Psychiatric Association. Per essere diagnosticato con una fobia specifica, un individuo deve:
1. Avere una paura intensa e persistente di un oggetto o di una situazione.
2. Sperimentare una significativa interruzione del normale funzionamento, come a casa, al lavoro, a scuola o nelle relazioni come risultato dell’ansia o dell’evitamento dell’oggetto della paura.
3. Sperimentare un’ansia immediata di fronte all’oggetto della paura. Questa ansia può a volte degenerare in un attacco di panico.
Che cosa provoca la fobia del taglio di capelli?
Ma perché queste paure persistono, anche di fronte alle conseguenze negative. Un uomo che soffre di fobia del taglio di capelli ha riferito di aver sperimentato la vergogna e il ridicolo da parte di estranei che spesso lo scambiavano per una ragazza a causa dei suoi capelli lunghi. Alla fine ha imparato a sentirsi bene con i suoi capelli lunghi, ma non è stato in grado di vincere la sua paura di tagliarsi i capelli.

In alcuni casi, la fobia del taglio di capelli può essere collegata a una brutta esperienza precedente. Per esempio, qualcuno con la fobia del taglio di capelli può aver sperimentato una paura intensa mentre riceveva il suo primo taglio di capelli da bambino. A causa di questa possibilità, i genitori dovrebbero fare tutto il possibile per garantire che il taglio di capelli sia un’esperienza piacevole per i bambini.
“Per me ha molto a che fare con le lame affilate che vanno così vicino alla mia testa. E c’è la parte in cui la gente fissa i nuovi tagli di capelli e addirittura li deride”, ha scritto un commentatore su un sito web. Questa dichiarazione allude a due diverse radici potenziali della fobia del taglio di capelli. La paura delle lame affilate è un’altra forma di fobia specifica e potrebbe benissimo essere il motivo per cui alcuni individui temono i tagli di capelli. La paura che le altre persone ridano o prendano in giro un nuovo taglio di capelli può essere collegata alle fobie sociali, che comportano paura o ansia in situazioni sociali in cui l’individuo potrebbe essere valutato dagli altri.
In questi casi, la fobia del taglio di capelli può effettivamente essere un segno di un problema più grande. Se il disturbo è legato alla paura della valutazione sociale, l’individuo potrebbe effettivamente soffrire di un disturbo d’ansia sociale. Al fine di evitare gravi danni negativi alle relazioni e ad altri aspetti della vita quotidiana, questi individui dovrebbero cercare un trattamento da un professionista della salute mentale qualificato.
Come vengono trattate le fobie da taglio di capelli?
Ci sono diverse opzioni di trattamento che possono essere efficacemente utilizzate per trattare le fobie da taglio di capelli. Uno dei trattamenti più comuni prevede l’uso della terapia cognitivo-comportamentale. La parte cognitiva di questa tecnica terapeutica comporta il cambiamento del modo in cui una persona pensa all’oggetto della paura. In questo caso, un terapeuta aiuterebbe l’individuo a cambiare il modo in cui pensa ai tagli di capelli, per aiutare la persona a vederli in una luce più positiva.
La componente comportamentale di questo trattamento terapeutico comporta il cambiamento di come le persone reagiscono quando si confrontano con l’oggetto della paura, spesso attraverso un processo di esposizione. In questo caso, il terapeuta può iniziare facendo leggere all’individuo una rivista sul taglio dei capelli. Successivamente, all’individuo potrebbe essere chiesto di maneggiare gli strumenti utilizzati dai parrucchieri, come forbici, rasoi, spazzole e pettini. Poi, l’individuo potrebbe passare un po’ di tempo in un salone di parrucchiere a guardare altre persone che si tagliano i capelli. Il passo finale di questo trattamento sarebbe che l’individuo si tagliasse i capelli da solo senza provare una paura eccessiva o irrazionale.
Mentre la maggior parte di noi si sente entusiasta di tagliarsi i capelli, altre persone trovano l’esperienza a dir poco insopportabile. Chi soffre di fobia del taglio di capelli può accedere a risorse o sviluppare le proprie tecniche per affrontare questo tipo di fobia. Imparare a superare la fobia del taglio di capelli può aiutare la fiducia, l’autostima e l’aspetto di una persona.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.