Cosa ha detto il GM dei Chargers Tom Telesco alla conferenza stampa di fine stagione

Il general manager dei Chargers Tom Telesco ha parlato ai media mercoledì per esprimere come si sentiva sulla stagione 2020, così come i suoi sentimenti dopo essersi separato da Anthony Lynn e come potrebbe essere il futuro.

Telesco ha iniziato la sua disponibilità per i media elogiando Lynn.

“Sento veramente che era il giusto allenatore per noi nel 2017. Anthony è un grande allenatore di football. Ci ha portato ai playoff. La sua leadership è stata impeccabile. Mi ha reso un GM migliore.”

La decisione di sbarazzarsi di Lynn è arrivata subito dopo il finale di stagione contro i Chiefs.

Telesco era sconvolto da come è andata la stagione. “Ho bisogno di fare un lavoro migliore per portare questa squadra oltre la gobba”, ha detto Telesco.

Nonostante il risultato, Telesco ha detto che la squadra non era “così male”. Ha notato che L.A. era al terzo posto nella lega per gli infortuni e in particolare ha menzionato la sicurezza Derwin James e il centro Mike Pouncey essendo fuori ha avuto qualche effetto.

Parlando di James, a Telesco è stato chiesto se la squadra eserciterà la sua opzione del quinto anno. “Sarebbe la decisione più facile questa settimana”, ha detto Telesco.

Tutti gli occhi sono ora su Los Angeles mentre cercano il loro prossimo capo allenatore. “Inizia con la leadership. Stiamo cercando un capo allenatore; non un coordinatore offensivo o difensivo”, ha detto Telesco.

Telesco è stato chiesto se un allenatore che vogliono sta andando al Super Bowl e non può venire fino a metà febbraio. Ha risposto, “se è il ragazzo giusto si aspetta.”

Le possibilità che un nuovo allenatore voglia costruire il suo staff da zero sono alte. Telesco ha detto che il nuovo allenatore avrà piena voce in capitolo sul suo staff, anche se darà alcuni suggerimenti.

Guardando al futuro dei Chargers, Telesco è entusiasta. “Quando si guarda la nostra squadra abbiamo la possibilità di ascendere e ascendere rapidamente. Capisco la frustrazione dei tifosi. Abbiamo un nucleo di giocatori per costruire intorno.”

Telesco menzionato che un sacco di miglioramenti devono accadere con la linea offensiva.

Anche dopo l’acquisizione di tackle Bryan Bulaga e guardia Trai Turner, il gruppo era ancora underwhelming nel 2020. Bulaga e Turner entrambi hanno giocato 10 e nove partite, rispettivamente. Tackle Sam Tevi, guardia Forrest Lamp e centro Dan Feeney sono tutti dichiarati per essere agenti liberi.

Un sacco è destinato ad accadere come i Bolts cercano di avere una stagione rapida svolta. Che il divertimento abbia inizio.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.