Afte

Panoramica dell’argomento

Cos’è un’afta?

Un’afta è una piaga poco profonda a forma di cratere (ulcera) sulla lingua o all’interno del labbro o della guancia. Le afte hanno un bordo rosso e un centro bianco o giallo. Possono essere dolorose e possono rendere difficile parlare e mangiare. Puoi avere una o più afte alla volta. A differenza dell’herpes labiale, non puoi diffondere l’afta ad altre persone. Vedi una foto delle afte.

Tutti possono avere un’afta, ma le donne, gli adolescenti e i giovani adulti la hanno più spesso. La maggior parte delle persone hanno le afte in qualche momento della loro vita, e alcune persone le hanno regolarmente.

Cosa causa le afte?

La causa delle afte è sconosciuta, ma tendono a correre nelle famiglie. Le afte non sono contagiose.

Le afte possono svilupparsi anche quando:

  • Sono stressate o stanche.
  • Hanno il ciclo mestruale, se sei una donna.
  • Fanno male alla bocca, come mordersi le labbra.
  • Hanno un apparecchio ai denti.
  • Hanno allergie alimentari. Mangiare cibi a cui sei allergico può causarti un’afta.
  • Mangia o bevi cibi o succhi che hanno molto acido, come il succo d’arancia.
  • Non prendi abbastanza vitamine o minerali nella tua dieta, come ferro, vitamina B12 e acido folico.

Quali sono i sintomi?

Il sintomo principale di un’afta è avere un’ulcera poco profonda sulla lingua o all’interno del labbro o della guancia. La piaga può essere grande o piccola, e avrà un bordo rosso e un centro bianco o giallo. Potresti avere più di un’afta alla volta.

Le afte di solito iniziano con una sensazione di bruciore o formicolio. Possono essere gonfie e dolorose. Avere un’afta può rendere difficile parlare o mangiare.

Le afte possono far male per 7-10 giorni. Le afte minori guariscono completamente in 1-3 settimane, ma le afte maggiori possono richiedere fino a 6 settimane per guarire. Alcune persone hanno un’altra afta dopo che la prima è guarita. La maggior parte delle afte guarisce senza una cicatrice.

Come viene diagnosticata un’afta?

Se vedi il tuo medico o dentista per il dolore causato dalle tue afte, lui o lei farà un esame fisico guardando nella tua bocca per diagnosticare le afte.

Come si cura?

Non hai bisogno di vedere un medico per la maggior parte delle afte. Miglioreranno da sole. Ci sono molte cose che puoi provare a casa per alleviare il dolore causato dalle afte:

  • Mangia cibi morbidi e insipidi che sono facili da inghiottire, come lo yogurt o la zuppa di crema. Tagliare il cibo in piccoli pezzi o schiacciarlo o ridurlo in purea. Evita caffè, cioccolato, cibi piccanti o salati, agrumi o succhi di frutta, noci, semi e pomodori.
  • Bere liquidi freddi, come acqua o tè freddo, o mangiare ghiaccioli. A volte il liquido che tocca l’afta può causare un dolore pungente. Usa una cannuccia in modo che il liquido non tocchi l’afta. Tieni del ghiaccio sull’afta finché non è intorpidita.
  • Spazzola accuratamente i tuoi denti in modo da non toccare la piaga con le setole dello spazzolino.
  • Sciacqua la bocca con acqua salata. Per fare un risciacquo con acqua salata, sciogliere 1 cucchiaino (5 g) di sale in 1 tazza (250 mL) di acqua calda.
  • Acquista una medicina da banco, come Anbesol, Latte di Magnesia, o Orabase, da mettere sulle tue afte. Usa un bastoncino di cotone per applicare la medicina. Mettilo sulle piaghe 3 o 4 volte al giorno. Se il tuo bambino ha meno di 2 anni, chiedi al tuo medico se puoi dare al tuo bambino farmaci anestetizzanti.
  • Prendi un antidolorifico, come i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), compresa l’aspirina (come Bayer), ibuprofene (come Advil), o naprossene (come Aleve). Non dare l’aspirina a chiunque abbia meno di 20 anni a causa del rischio di sindrome di Reye. Sii sicuro con le medicine. Leggi e segui tutte le istruzioni sull’etichetta.

Se le tue afte non si sentono meglio dopo aver provato questi passi a casa per 2 settimane, potresti aver bisogno di vedere il tuo medico o dentista. Lui o lei può raccomandare farmaci che aiuteranno ad alleviare il dolore causato dalle afte. Di solito questi farmaci vengono spalmati o gargarismi in bocca, o vengono dipinti sulla piaga. Il medico può prescrivere una crema o una pasta steroidea da strofinare sull’afta e/o un collutorio da usare.

Parla con il tuo medico se hai la febbre, se hai problemi a deglutire o se le afte continuano a tornare. Potresti avere un altro problema che sta causando i tuoi sintomi.

Come si possono prevenire le afte?

La maggior parte delle volte la causa delle afte è sconosciuta. Se non si conosce la causa delle afte, non si può evitare che si verifichino. Se sapete cosa provoca le afte, potete contribuire a prevenirle evitando ciò che sapete che le provoca. Per esempio, se avete avuto afte in passato per aver ferito l’interno della vostra bocca, potreste aiutare a prevenirle masticando il vostro cibo lentamente e con attenzione, cercando di non parlare e masticare allo stesso tempo, e usando uno spazzolino a setole morbide quando vi lavate i denti.

Se hai avuto afte in passato mangiando cibi che hanno molto acido (come agrumi o pomodori) e cibi taglienti o duri (come croste di pane, patatine di mais, o patatine fritte), potrebbe essere utile evitare questi. Altri modi che potrebbero aiutare a prevenire le afte includono la limitazione dell’uso di alcol e tabacco e il controllo dello stress nella tua vita.

In generale, è importante avere abbastanza vitamine e minerali nella tua dieta, come l’acido folico, la vitamina B12, lo zinco e il ferro.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.